Ode to Summer: Cami Dress Pauline Alice

sewing-princess---cami---pauline-aline---cover
Are you ready for Summer?
Pronti per l’estate?

sewing-princess---cami---pauline-aline---cuffs
Cami is the first pattern released by Pauline Alice. As usual it took me a while before I got around to making it…but I can proudly wear it now!

Cami è il primo cartamodello di Pauline Alice. Come al solito ci ho messo un po´ prima di farlo…ma adesso posso fieramente indossarlo
sewing-princess---cami---pauline-aline---back
I started out with a size 38…but had to make several adjustments in the bust/waist area.
The bodice sizing reminds me of the 50s…wider at the bust and super fitted at the waist line. I evened out those measurements as I prefer a fitted bodice…and need to breath around my tummy.
Ah, the dress is high-waisted…this sentence was missing in the English instructions and I didn’t remember it from the online description…so my version is lengthened by 1.5 cm (5/8 inches). I actually prefer it.
I also had to move the darts…basically I traced them out from the size 34 as they were positioned perfectly for me.

I love working on finishes…
My Cami fully interlined with cotton as the main fabric is a very light voile (It’s the same fabric I used for another of my favorite dresses)
I made self-cover buttons
…and opted for the perfect shade of thread…very similar to 722 Güttermann…I realized it was so much better than white on such a colorful dress.

Ho usato la taglia 38…ma ho dovuto fare parecchie modifiche nella zona del seno e della vita.
La taglia del corpino mi ricorda gli anni 50…sblusato sul busto e molto attillato in vita. Visto che preferisco un corpino piu´ avvitato…e ho bisogno di respirare sulla pancia.. ho deciso di rendere le misure piu´ uniformi.
Ah il vestito è a vita alta…la frase manca dal librettino delle istruzioni in inglese e non mi ricordavo piu’ di averlo letto su quelle sul sito…quindi la versione che vedete ha la vita più bassa di 1,5 cm. In realta’ la preferisco così.

Adoro concentrarmi sulle finiture dei capi…
Il mio Cami è costituito da un doppio strato di stoffa perché quella principale è un voile di cotone molto leggero (la stessa stoffa che ho usato per un altro dei miei vestiti preferiti)
Ho aggiunto dei bottoni ricoperti
…e ho usato il filo perfetto…il colore è molto simile al 722 Güttermann…mi sono resa conto che questa tonalità è più adatta rispetto al bianco su un vestito così colorato

sewing-princess---cami---pauline-aline---button
Another major change was removing width from the skirt. I had seen Tiz’s version and decided I had to take out even more…in the end I removed 15 cm (5 inches) from the pattern…which makes it a whole 60 cm (25 inches) all around.

Un’altra modifica considerevole è stata togliere ampiezza dalla gonna. Avevo visto la versione di Tiz e ho deciso di stringerla ancora di piu´….alla fine ho tolto ben 15 cm rispetto al cartamodello…che in totale sono 60 rispetto alla larghezza complessiva.
sewing-princess---cami---pauline-aline---full
Other remarks:
1. I left out the pockets as I felt they fell too low…and I couldn’t be bothered repositioning them properly 🙂
2. Sewing the collar to the collar stand put my patience to the test. To me the pattern pieces for size 38 don’t match, i.e. one is longer than the other. I would recommend you try assembling your collar on scrap fabric before cutting into your fashion fabric.
3. To assemble the collar I ended up using the method explained on Pam Howard’s Craftsy class: Classic Tailored Shirt. I found it much easier and allowing for better results.
4. I sewed the sleeves with a 2.5 cm (1 inch) seam allowance as I like my sleeves more fitted.

Altre modifiche:
1. Ho eliminato le tasche perché rimanevano troppo basse per me….e non avevo voglia di riposizionarle 🙂
2. Cucire il colletto ha messo alla prova la mia pazienza. Secondo me la vela non combacia con il listello (caspita ho appena imparato due parole nuove!) nella taglia 38, la vela è più lunga. Quindi vi suggerirei di provare a cucire il colletto su una stoffa di prova prima di tagliare quella definitiva.
3. Per cucire il colletto ho usato il metodo spiegato sul corso di Craftsy tenuto da Pam Howard: Classic Tailored Shirt. Lo trovo molto piu´ semplice e credo dia migliori risultati.
4. Ho cucito le maniche con un margine di 2,5cm perche´ le preferisco più strette.

What should I change next time?
The collar width….though I did make a muslin…I didn’t add the collar….it turns out if I buttoned it all up I would choke…that’s also why I didn’t even add the collar button in the end!

Is the weather getting warmer where you are?

Cosa cambierei la prossima volta?
La larghezza del collo…anche se avevo fatto una prova, non avevo aggiunto il colletto…e mi sono resa conto che se lo abbottonassi mi strozzerei…e per questo non ho neanche perso tempo ad aggiungere l´ultmo bottone!

Comincia a far caldo dalle vostre parti?

Advertisements

20 thoughts on “Ode to Summer: Cami Dress Pauline Alice

  1. Ciao Silvia che bei colori fa proprio venire voglia d’estate!!! Adoro il robe Cami e concordo con te nel dire che la taglia del corpino ricorda molto gli anni 50, infatti io avendo una corporatura più retrò non ho dovuto fare particolari modifiche al corpino. Le tasche troppo basse e il colletto troppo accollato è un problema che ho riscontrato anch’io sinceramente sarebbe più comodo alzare un po’ le tasche e scollare l’abito un po’ di più. Interessante la riduzione sulla gonna che hai fatto lo rende molto più lineare e forse più adatto all’estate ed a un utilizzo quotidiano. Per caso il filo che dici è un color panna? Io in pratica uso quasi solo ed esclusivamente quello perchè non capisco come sia possibile ma si abbina a quasi tutte le fantasie e colori…è fantastico!!! Bella realizzazione anche i bottoni e i polsini sono fantastici brava!!!

    Like

    1. Il colore del filo e’ un beige/panna…io non avevo mai saputo che andasse bene con tutto! I polsini sono il dettaglio che mi piace di piu’ del modello. Avrei voluto scollare l’abito…ma la pigrizia l’ha avuta vinta!

      Like

  2. Ciao bella! Mi piace moltisimo it tuo nuovo vestito, i colori sono bellisimi e mi ricordano molto all’estate. Anche i detagli della realizzazione sono ottimi! 😉

    Like

  3. I love that fabric so much! I loved the first dress you made from it, but I also like this one. I generally don’t like gathers, but yours are a lot less overwhelming than they are in the pattern, so well done on that! Good job on the pattern placement as well! It looks well matched and balanced overall!

    Like

    1. Thank you Jana! Though I had used the fabric before it never occurred to me I would have to place pieces carefully when making a three-piece dress. As my table is not big enough I am always worried I will cut off grain (and I do it often)…you can’t do that on stripes!

      Like

  4. Mi stavo proprio chiedendo come stava andando la tua costruzione del Camì! Molto bello, mette allegria! Il mio ha ancora le tasche praticamente all’altezza delle ginocchia…ma non ho voglia di metterci le mani!

    Like

    1. Grazie! In realta’ era pronto da secoli…ma non trovavo mai l’occasione per le foto. Caspita se le tasche arrivano al ginocchio a te… Potresti semplicemente chiudere la cucitura e poi tagliare le tasche…magari con le forbici a zig-zag…cosi’ non dovresti scucire ;o) anche io odio farlo

      Like

  5. Molto bello, Silvia! Ero davvero curiosa di vedere la tua versione e devo dire che mi piace molto: davvero solare ed estivo! Come già sai, i problemi che hai elencato li ho riscontrati anch’io, compresa la “strozzatura” nel caso tentassi di allacciare il mio colletto – nel mio post non l’avevo detto perché pensavo di aver sbagliato qualcosa 😉
    E grazie anche per il link al corso di Crafty, potrebbe essermi utile nel caso decidessi di cucire di nuovo questo abito 😉

    Like

    1. Il corso di Craftsy e’ fatto molto bene…l’insegnante spiega molto lentamente (un po’ flemmatica)…a volte mi innervosivo un po’ per questo..ma bastava aumentare la velocita’ del video!
      Non pensare di aver sbagliato tu…ci sono piu’ errori in giro di quanto si creda ;o)

      Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s