Comfy with Aime Comme Marche à Suivre pants and Aime Comme Material Girl top

aime-comme-material-girlAs much as I like tailored garments…I also love being comfy. And these two are great for that: Aime Comme Marche à Suivre pants and Aime Comme Material Girl top. I was just lucky they both fit straight from the envelope in a size S…There was no time to make a muslin.

Nonostante mi piacciano i capi elaborati…adoro anche star comoda. E questi due cartamodelli cadono nella seconda categoria: pantaloni Aime Comme Marche à Suivre e maglia Aime Comme Material Girl. Sono stata fortunata che la taglia S mi andasse bene…non c’e´ stato tempo per fare le prove.

Aime comme Material GirlAime Comme Material Girl is a knit top that comes in two variations. I chose the long-sleeved version…and in a second you´ll know why. (See a gathered sleeve version)  As you can tell the top is slightly flared. I made it with Leger Comme Une Plume jersey knit…this fabric is fabulous. I though it was impossible to find such a cotton jersey…other than in RTW. So you can imagine my excitement when Marie sent me some to try. It´s very soft, not too heavy and not too thin either. It just behaves so nicely…which is very useful when setting the neck band! I am very happy to report it turned out perfect! (picture me doing the happy dance here!)

Aime Comme Material Girl deve essere cucito in maglina e contiene due cartamodelli. Ho scelto la versione a maniche lunghe…e tra un attimo vi farò vedere perché. (Potete vedere la versione con maniche arricciate Come vedete il top è leggermente svasato. Ho usato la maglina Leger Comme Une Plume… Questa stoffa è favolosa. Pensavo non fosse possibile trovare della maglina di cotone come questa e fosse un tessuto solo disponibile per capi pronti. Immaginerete la mia euforia quando Marie me ne ha mandata da provare. è morbidissima, non troppo pesante né troppo leggera. E non e´ affatto scivolosa…davvero comodo quando si deve cucire il colletto. Sono molto contenta che sia venuto perfetto (immaginatemi mentre saltello tutta contenta!)

aime-comme-material-girl-backJust as you may think Aime Comme Material Girl is quite plain…have a look at the back! It´s meant to be finished with woven bias binding but I didn’t have any that would go well with that color so I simply finished the seams with an elastic stitch.

Proprio quando pensate che Aime Comme Material Girl è piuttosto normale…guardate il dietro! E´ fatto per essere rifinito con dello sbieco ma non ne avevo di adatto quindi ho semplicemente usato un punto elastico.

aime-comme-marche-a-suivreAnd since we are talking comfy here are Aime Comme Marche à Suivre pants, another two-in-one pattern.

E parlando di cose comode ecco qui i pantaloni Aime Comme Marche à Suivre, un altro cartamodello doppio.

Marche a suivreWhat I liked about this pattern is that the legs are slimmer than in other elastic-waist pants patterns I tried and they are low-waisted too! So I am really looking forward to turning this into my favorite comfy pants pattern! Just have a look at the possibilities: viscose, beach version or Liberty

The fabric you see here is Ma rivière de diamants, another of Marie´s designs.

Do you like sewing comfy clothes or do you prefer sewing more elaborate garments?

Quello che mi è piaciuto di questo cartamodello è che la gamba è più stretta rispetto ad altri pantaloni con elastico in vita che ho provato…e sono anche a vita bassa! Quindi non vedo l’ora di farne degli altri! Gardate quante possibilità ci sono: viscosa, versione vacanze o Liberty.

La stoffa che ho usato è Ma rivière de diamants, un altro disegno di Marie.

Vi piace cucire abiti comodi o preferite quelli più elaborati?

Aime comme Marie: Mix blouse and Mini skirt

aime-comme-mix

Finally, I took pictures of the garments I sewed for Abilmente…hoping they hang better on 3-D body than on those cardboard mannequins and that my skin won’t look as white :).

First a quick intro and welcome if you just started reading my blog: Aime comme Marie is a French indie pattern company. If I had to summarize her designs I would say contemporary, fresh and easy to make. Marie also designs fabric…have a look at her latest A’ nanas (which I believe is meant as a pun: ananas (pineapple) and a chick (une nana). Her patterns are only in French for now but some will soon be released in English.

The top you see above is Aime comme Mix…from the moment I saw it I loved this design as it offers endless opportunities for mixing and matching fabric. This is a size S with an extra cm (3/8 inch) added at the side seams. The top has an all-in-one facing for a very professional finish to the garment.

I would consider it an easy project overall except for those fabric Vs. Though it’s all explained perfecting it does require patience. Though I had made 3 already (and two turned out very nicely, when I approached this one there was still a slight hiccup at the dark blue corner…I simply solved it with a couple of hand stitches!

I actually made this top at the fair and the fabric was provided by Giesse Scampoli, an Italian fabric chain store.

Finalmente ho fatto le foto dei vestiti che ho cucito per Abilmente…sperando che possiate vederli meglio sul mio corpo 3-D che non su quei manichini di cartone e che la mia pelle sembri meno bianca :).

Prima di tutto una veloce introduzione e un benvenuto se capitate sul mio blog per la prima volta: Aime comme Marie e’ una designer francese di cartamodelli indipendenti. se dovessi riassumere i suoi modelli in poche parole direi: moderni, freschi e facili da cucire. Marie disegna anche tessuti…date un’occhiata al suo ultimo nato A’ nanas (che secondo me e’ un gioco di parole tra ananas e una ragazza (une nana). I suoi modelli sono attualmente disponibili solo in francese ma presto ne tradurra’ qualcuno in inglese.

Il top che vedete e’ Aime comme Mix… da quando l’ho visto la prima volta me ne sono innamorata perche’ offre possibilita’ infinite di combinare tessuti diversi. E’ la taglia S allargata di un centimetro sulle cuciture laterali. Il top e’ rifinito con una paramontura tutta in uno che trovo sia un modo molto professionale di rifinire i capi.

Direi che e’ un modello facile da fare tranne che per le V. Anche se e’ tutto spiegato bene ci vuole pazienza. Immaginate che ne avevo gia’ cuciti 3  (e due sono venuti perfetti) ma quando ho realizzato questo ho avuto un problemino nella parte blu scura. Alla fine ho semplicemente finito la cucitura a mano. E voila’!

Ho cucito questo top mentre ero ad Abilmente e la stoffa e’ stata fornita da Giesse Scampoli.
aime-comme-mix-aime-comme-miniThe skirt is Aime comme Mini (also available as pdf) shown in some British fabric I had in my stash. This skirt is quite short I am warning you. I added 10 cm (4 inches) and I am not exactly Mrs Long Legs!

La gonna e’ Aime comme Mini (disponibile anche in pdf). Ho usato della stoffa inglese che avevo. La gonna e’ piuttosto corta vi avverto. Ho aggiunto 10 cm e io non sono esattamente la Signora dalle Gambe Lunghe!aime-comme-mix-aime-comme-mini-backIn terms of construction, the skirt features front and back darts. What I find intriguing (yes, I like these techy details) in this pattern is the zipper insertion that allows you to avoid the center back seam (hence the flower design is intact) and show some of the zipper color (so you can get wild with customisation).

The waistband is simply finished with bias tape. So I would suggest you staystitch the seam beforehand.

Mix has a great at the back neckline too!

I am curious: are there non-anglosaxon indie designers you like? I’d love to discover more.

Per quanto riguarda la costruzione, ci sono pinces sul davanti e sul dietro. Ma la cosa che trovo piu’ interessante (si’ adoro i dettagli tecnici) del cartamodello e’ il metodo di inserimento della lampo che consente di non tagliare in due la parte posteriore (quindi in disegno del fiore rimane intatto) e far intravedere la lampo (cosi’ ci si puo’ giocare con contrasti)

Il cinturino e’ rifinito con lo sbieco. Quindi vi suggerirei di fare una cucitura di sostegno prima di aggiungerlo.

Mix ha anche un bello scollo posteriore!

Sono curiosa: quali designer indipendenti di lingua non inglese vi piacciono? Mi piacerebbe scoprirne di nuovi.

La Mia Boutique 11/2014 Review

la-mia-boutique-11_2014-coverI was intrigued when I read on the cover that this month La mia boutique patterns include an exclusive collection designed by SixteenOne brand. And you can even buy the fabric they used online from http://www.fleurdutissu.fr
So it was a rather amusing coincidence when I found out Fleur du Tissu had a booth opposite ours at Abilmente, there I actually saw that jacket live (without realizing it was actually a preview) and I may or may not have purchased some fabric ;o)

Ero curiosissima quando ho letto che in questo numero c’era una collezione esclusiva disegnata da SixteenOne per La Mia Boutique. E che si puo’ comprare la stoffa usata per i capi da http://www.fleurdutissu.fr

E sono stata ancora piu’ sorpresa quando mi sono resa conto che Fleur du Tissu aveva uno stand di fronte al nostro ad Abilmente e li’ ho visto questa giacca dal vivo (senza sapere che sarebbe stata usata per questo numero) e che potrei aver comprato anche della stoffa da loro ;)

pattern-list_sm For once let’s start from the end…here is the full pattern list. Just click on the picture to see a larger size.

E per una volta cominciamo dalla fine…ecco la lista dei modelli. Cliccate sulla foto per vederla in dimensioni piu’ grandi.la-mia-boutique-11_2014-1-2This outfit feels a bit classy vintage style (then again I wore a similar skirt in my teenage years ;) . I would personally get rid of the fur, remove the curved hem and keep the skirt at knee length. Just a matter of personal style.

Questo completo mi fa pensare a un look bon ton vintage (anche se a pensarci bene avevo una gonna analoga da adolescente ;) Personalmente eliminerei la pelliccia, farei le maniche dritte e accorcerei la gonna al ginocchio. Solo una questione di preferenze personali.la-mia-boutique-11_2014-3Ah…here you can get a glimpse of the high-waisted skirt! The top is not a super new design. I have seen it with some variation in quite a few issues and even made one. But it’s grey, which is always good in my book!

Ah…qui vedete la vita della gonna! Il top non e’ un design originalissimo e l’ho visto gia’ in altri numeri…ne ho anche cucito uno simile. Ma almeno e’ grigio che secondo me e’ sempre un plus.la-mia-boutique-11_2014-4-6-7This is another exclusive design. I love the fabric design and the top. Though I would prefer wearing the top as a jacket…actually they even say it is a jacket…so I don’t understand why she is not wearing anything underneath. Just for the record…the male front at home didn’t like it at all! Oh well…

Anche questo e’ un disengo esclusivo. Mi piace molto sia la stoffa che il top. Anche se lo indosserei come una giacca…in realta’ anche loro dicono che e’ una giacchina quindi non capisco perché la modella non indossi nulla sotto. Per la cronaca…il contingente maschile a casa non ha apprezzato questo completo! Ognuno ha le sue opinioni…la-mia-boutique-11_2014-10-11Dear La Mia Boutique…you know I have a thing for gray…if you use it on a garment I immediately lose my objectivity and end up liking a garment. It’s not fair ;)  BTW, The headline says Stylish Gray

Carissima La mia boutique, lo sai che ho un debole per il grigio…se usi quel colore io immediatamente perdo la capacita’ di giudicare oggettivamente un capo e improvvisamente mi piace qualsiasi modello. Non e’ giusto ;)la-mia-boutique-11_2014-17Cute blouse by Italian Fashion Designer Carla MontanariniThe skirt is from the same designer. The pleating is what keeps it interesting though I am not sure it would look ok on my pear-shaped body.

Mi piace il top della stilista Carla Montanarini. Anche la gonna e’ sua e le pieghe la rendono particolare…anche se non so se starebbe bene sulla mia siloutte a pera.la-mia-boutique-11_2014-19Oh that funnel neckline…oh those grey details. I am thinking this dress would look great in some neoprene fabric and worryingly Supercut is selling some. The dress is from the current Capobianco collection.

Oh quel collo ad anello…oh quei dettagli in grigio. Stavo pensando che sarebbe fantastico realizzare il vestito con del neoprene e mi preoccupa ancora di piu’ sapere che ne ho visto in vendita da Supercut. Il vestito e’ della collezione attuale di Capobianco.la-mia-boutique-11_2014-20This is my favorite dress from the whole issue. It’s an advanced pattern but it’s extremely tempting! I am thinking you could omit the zipper since it’s drafted for double knits.

Questo e’ il mio vestito preferito di tutta la rivista. E’ un cartamodello per esperte ma mi tenta molto. Sto anche pensando che si potrebbe eliminare la lampo visto che e’ da realizzare in maglina pesante.la-mia-boutique-11_2014-32-33-34And finally my favorite outfit from the plus size section. Grey/black and mustard is another cool combo. The blouse reminds me of Tilly’s Mathilde so if you liked that pattern this could be an alternative.

What do you think of this issue? And do you prefer the full pattern list at the beginning or at the end of the post?

p.s. you can see the size chart on this page

E per finire il mio completo preferito della sezione taglie piu’. Grigio/nero e senape insieme mi piacciono molto. La camicia mi ricorda Mathilde di Tilly quindi se vi piaceva questa potrebbe essere un’alternativa.

Che ne pensate di questo numero? E preferite vedere la lista dei cartamodelli all’inizio o alla fine?

p.s. trovate le taglie della rivista a questa pagina

1 2 3 85